Asterix

2001

 

Per celebrare il compleanno di Asterix e Obelix, gli abitanti del villaggio gallico invitano le madri dei festeggiati al banchetto. Pralina e Gelatina, questi i loro nomi, non sono tornate al villaggio solo per la festa, ma soprattutto per far sposare i propri figli. Intanto i Romani non stanno trascorrendo un periodo tanto felice. Infatti sono alla ricerca delle preziose armi di Pompeo, il nemico di Cesare. Le armi sono finite nelle mani proprio dei nostri eroi, come regalo dei loro papà, cui le ha vendute un legionario ubriacone che se ne era impossessato non sappiamo come. I Romani invieranno nel villaggio per recuperarle nel villaggio un'attrice, Latraviata, che, travestita da Falbalā, rivoluzionerā il cuore dei nostri amici.

ASTRONOMIX č il papā di Asterix, che gestisce insieme a quello di Obelix un negozio di souvenirs gallici a Condate.

OBELLODALIX č il papā di Obelix, amico del padre di Asterix, con il quale gestisce un negozio e beve molti boccali di cervogia.

PRALINA č la mamma di Asterix, impegnata ad accasarlo.

GELATINA č la mamma di Obelix, leggera come il figlio.

BONUSMALUS č il legato di Condate, amico e consigliere di Pompeo.

POMPEO č il nemico di Cesare, che fu sconfitto da quest' ultimo dopo una lunga guerra civile. E' in Gallia per reclutare un esercito per combattere Cesare. È un personaggio storico realmente esistito.

LATRAVIATA č un' attrice romana che, travestita da Falbalā, tenterā di sedurre Asterix e Obelix, per sottrar loro le preziose armi di Pompeo.

CARTADICREDITUS č il finto mercante romano che riporterā Latravata, sotto le mentite spoglie di Falbalā, affermando che la bella galla ha avuto un amnesia e l' unico nome che ricorda č Obelix.

ANTIVIRUS č il centurione di un accampamento romano dell' Armorica, cui viene ordinato di lottare contro i seguaci di Pompeo.

TIENILBECCOCHIUS č il decurione cui Antivirus ordina di dare la caccia ai "Pompariani".

 

- In quest'avventura Asterix e Obelix festeggiano insieme il loro compleanno, essendo nati nello stesso giorno (come conferma l'anteriore mini-storia "La nascita di Asterix e Obelix"). Ciō non accadeva in "Asterix e la Obelix SpA": questa volta a festeggiare il suo compleanno era solo Obelix. Inoltre in questa storia compare nuovamente l'ex legionario ubriacone Romeomontecchius, cui in "Asterix e il regalo di Cesare" Cesare aveva "donato" il villaggio degli irriducibili.

- Per l'albo era stato immaginato anche un altro titolo: "Asterix e le armi di Pompeo".

Stampate questa splendida immagine e coloratela!