1983

 

Un neonato viene abbandonato davanti alla casa di Asterix e subito nel villaggio fioriscono i pettegolezzi e i cattivi pensieri. Asterix e Obelix, però, si inteneriscono e decidono di occuparsi del bebé finché non avranno rintracciato i veri genitori. Ci sono degli strani movimenti di Romani attorno al villaggio e alcuni, travestiti da Galli, si intrufolano nel villaggio con l'intenzione di rapire il bambino. Perché si interessano tanto ad un semplice neonato?

SPINADICACTUS è il prefetto romano dell'Armorica, che cercherà di aiutare in tutti i modi Brutus nella ricerca del "figlio di Asterix", anche travestendosi da nutrice.

FISCUS è un legionario romano, con rispetto parlando, che si traveste da ambulante di sonagli per neonati, per sottrarre il piccolo ad Asterix.

IL NEONATO è il piccolo che Asterix trova davanti alla porta di casa sua. E' in alcuni momenti dotato di forza sovrumana per aver bevuto qualche goccia di pozione magica. Chissà chi sono i genitori che lo hanno abbandonato proprio davanti all'uscio di Asterix...

SLOGATURIX è un allevatore di bovini del borgo di Asterix che favella in maniera un po' antiquata.