Asterix e Obelix - Cleopatra

Asterix

Regina d'Egitto dotata di grande fascino ma anche di un caratterino niente male, debutta nelle avventure di Asterix in un litigio furioso con Giulio Cesare, che osa mettere in dubbio le capacità del popolo egizio (Asterix e Cleopatra). Tra un vaso rotto e un'altro, scommette con Cesare che gli Egizi saranno capaci di costruirgli un grandioso palazzo in soli tre mesi. Quando non è in preda alle sue crisi isteriche, appare in tutta la sua bellezza, colpendo profondamente i nostri amici Galli.

Nella sinopsi, René Goscinny riprende e completa la celebre frase Blaise Pascal: «Cleopatra, la leggendaria regina di cui fu detto che "se il suo naso fosse stato più corto avrebbe cambiato la faccia del mondo"». Cleopatra è anche un pochino eccentrica: è solita bere delle perle disciolte nell'aceto (aneddoto autentico: lo faceva davvero per stupire il suo amante Marco Antonio).
Nella sua seconda apparizione veste i panni della premurosa madre del piccolo Tolomeo XVI, che abbandonerà davanti alla porta della casa di Asterix per metterlo al sicuro dalle grinfie dell'infido Bruto.


Il significato del nome

Cleopatra VII (69-30 a.C). Regina dal 51 al 30. Sposa suo fratello Tolomeo XIII con il quale regna dal 51. Detronizzata poco dopo, fu ristabilita nel 46 da Cesare di cui diventa amante e cui dà un figlio, Cesarione (Tolomeo XVI). Il suo leggendario fascino catturò anche Marco Antonio, che divenne il suo protettore e amante dopo l'assassinio di Cesare. Sconfitto questi da Ottaviano ad Azio nel 31 a.C., secondo la leggenda si suicidò facendosi mordere da un'aspide.

Il suo mestiere
Regina d'Egitto, amante ufficiale di Giulio Cesare.

La sua famiglia
Giulio Cesare, suo amante, e Tolomeo XVI - Cesarione, il figlio che ha avuto da lui, piccolo e discolo protagonista dell'episodio "Il figlio di Asterix".

Le sue apparizioni
- "Asterix e Cleopatra", dove scommette con Cesare che i suoi sudditi saranno capaci di erigere per lui un magnifico palazzo in meno di tre mesi. Affida il progetto all'architetto Numerobis, che chiede aiuto ai Galli.
- "Il figlio di Asterix", dove compare solo alla fine per rivelare di essere la madre del bambino protagonista dell'episodio.
- "La galera di Obelix ", in cui compare solo alla fine al fianco di Giulio Cesare nel Circo Massimo.

I suoi viaggi
Si reca in Gallia per riprendersi il figlio Tolomeo XVI.

Curiosità
- Nel film "Asterix e Obelix: Missione Cleopatra" è interpretata dalla bellissima Monica Bellucci.

Vista dagli altri
Giulio Cesare
- «Che cara! Ma, secondo me, mangia troppo pepe. Le prude sempre il naso... ...Che classe però!» (Asterix e Cleopatra, p.5).
- O bellissima fra le regine, a te l'onore di tagliare il nastro che prova, per Hupiter, che ho perduto la scommessa! M'inchino davanti a tanta grazia.» (Asterix e Cleopatra, p.46).

Asterix, Panoramix e Obelix
- Ast.: «Non c'è che dire. Ha proprio un gran bel nasino», Pan.: «Un nasetto molto bello», Ob.: «Hai visto il suo naso, Idefix?» (Asterix e Cleopatra, p.27).