Assurancetourix è un melomane. Dissemina le avventure di Asterix di dolci melodie che riscaldano i cuori... e le orecchie. La maggior parte delle sue interpretazioni sono parodie di celebri canzoni ed arie francesi e straniere.

- Ed hanno dei caschi alati, viva i Celti... (Asterix gladiatore, p.6).

- O Massilia del mio cuore... (Asterix gladiatore, p.7).

- Era un piccolo naviglio... era un piccolo naviglio... che non aveva ma...ma...mai navigato, ohè, ohè!... (Asterix gladiatore, p.12).

- Va menhir, sull'ali dorate... Il brano dell'albo originale francese è differente. (Asterix gladiatore, p.37).

- E il buon vinello bianco, che si beve sotto i dolmen... (Asterix gladiatore, p.37).

- Arrivederci Roma! Good bye! (Asterix gladiatore, p.41).

- Grazioso fiore di pa pa pa, grazioso fiore di patrizio... (Asterix gladiatore, p.41).

- Notti latine, notti tenere, notti d'... (Il duello dei capi, p.13).

- Il folclore armoricano... (Asterix e i Normanni, p.8).

- Un milia passum à pied, sans boire, sans boire; un milia passum à pied, sans boire et sans manger... Deux milia passum à pied, sans boire, sans, boire... Sans boire et sans manger! Trois mille deux cent quarante six milia passum... - In francese sull'albo, traduzione: Un milia passum a piedi, senza bere, senza bere; un miglio a piedi, senza bere e senza mangiare... Due milia passum a piedi, senza bere, senza bere... Senza bere e senza mangiare! Tremiladuecentoquarantasei milia passum... (Asterix e i Normanni, p.36).

- Amo la Gallia, la cervogia, Toutatis e le donne, le donne, le donne dagli occhi blu... (Asterix e i Normanni, p.42).

- Guarda come dondolo! Guarda come dondolo! Oh, oui! (Asterix e i Normanni, p.42).

- Se ho i capelli lunghi sono fatti miei, Oh oui! (Asterix e i Normanni, p.43).

- E tutto questo fa eccellenti i Galli!... (Asterix e i Normanni, p.46).

- Sono un ragazzino figlio della media borghesia... (Asterix in Iberia, p.20).

- Vi ho portato dei cinghiali... i cinghiali sono tanto buoni... (Asterix in Iberia, p.20).

- Mi piaccion le foreste, dirladada...Perché ci sono i cinghiali, dirladada... E sono buoni i cinghialetti, dirladada, soprattutto coi funghetti, dirladada... (Il Regno degli dei, p.40).

- Blu blu, matrona blu, come... (L'indovino, p. 33).

- O cinghialin, o cinghialin, o cinghialino sopraffin... - Pare che "Oh when the saints..." sia stata composta sull'aria di questa canzone di Assurancetourix. (Il regalo di Cesare, p.21).

- Scende la pioggia, ma che fa... crolla il mondo addosso a me... Il brano dell'albo originale francese è differente. (Le mille e un'ora, p.6).

- Ma piove piove... Sul nostro amooor... Il brano dell'albo originale francese è leggermente differente. (Le mille e un'ora, p.7).

- Cos'è che trema sul tuo visino... È pioggia o pianto, dimmi cos'è... Il brano dell'albo originale francese è differente. (Le mille e un'ora, p.10).

- E piano piano volerà su le nazioni e le città... sotto la pioggia... Il brano dell' albo originale francese è differente. (Le mille e un'ora, p.18).

- Onda su ondaaa... Mi sono ambientato ormaiii... il naufragio mi ha dato la felicità... Il brano dell'albo originale francese è differente. (Le mille e un'ora, p.20).

- Aim singhin in de reinnn... giast signhin in de reinnn... - Antico canto celtico avente come tema la pioggia, poi ripreso per una celebre canzone in inglese. (Le mille e un'ora, pp. 45- 46).

- Fin che la barda va... Il brano dell'albo originale francese è differente. (La rosa e il gladio, p. 19).

- Ooognnnaahrrrrrouuuaahoohiiiiiiiii... ?? ? Arhhyouuaaarr... ?? - Ode anacreontica, con una trascendenza del verbalismo di cui Assurancetourix va fiero. (La rosa e il gladio, p. 37).

Torna alla pagina di Assurancetourix